I delitti della Rue Morgue

Bello. Cari, pochi lettori, devo dire che è stato bello. Un libricino di appena sessanta pagine, giusto un racconto, ma uno di quelli che ti prendono e ti portano via.
In poche pagine, il nostro Edgar Allan Poe introduce i personaggi, dipinge la scena del crimine, interroga i testimoni e fa indagare il protagonista.
L’assassino è un… vabbè, leggetevelo, perchè da me non lo saprete. E’ comunque un’apparizione poco credibile, ma viene spiegato tutto in maniera molto, molto convincente. Alla fine, tutto viene rivelato, nessun punto resta oscuro, sul delitto viene fatta piena luce.
Unico neo, se vogliamo, è che dobbiamo dare per scontata l’enorme massa di conoscenze del protagonista, oltre che l’acuta intelligenza e la capacità di osservazione. Ma vabbè, a Poe si può perdonare tutto.

Annunci
Categorie: Piccola Biblioteca Usata | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: