Cervello

Si soffiò il naso e ne uscì una piccola massa grigia.
Pensò a quante stranezze poteva produrre il corpo umano, e continuò a soffiare.
Quando ebbe finito, si sentì la testa leggera. Nessun pensiero, nessuna preoccupazione.
Solo un senso di stupita libertà.

Annunci
Categorie: Compresse (perché "Pillole" era troppo mainstream!) | 1 commento

Navigazione articolo

Un pensiero su “Cervello

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: